Lo Stile di Bianciardi

Lo stile di Bianciardi insieme unitario e multiforme a seconda dell'opera che scrive. Ben sorretto dalla cultura e dalla formazione scolastica, fecondato dalle esperienze dei "suoi americani", spinto dalle istanze politiche e sociali, illuminato dallo spirito anarcoide, umanizzato dal senso dell'humour  e dal rifiuto del comune senso del ridicolo.

 

Home Su Successiva